Wong Kar Wai, Del Toro, World War Z, Hellblazer, Terminator: NEWS GALORE!

Comincia la nuova rubrica di ghiaccionove, con tutte le notizie che non potete perdere!

Il primo video di World War Z

Tanto tuonò che infine piovve. Finalmente è possibile avere una prima idea di come sarà l’adattamento cinematografico di World War Z ad opera di Marc Forster, per la Plan B di Brad Pitt. Anche se il trailer vero e proprio debutterà solo giovedì, già oggi Entertainment Online ha lasciato trapelare qualcosa. Nello specifico, questo:

Chi avesse ancora avuto dei dubbi sul fatto che il film sarebbe stato solo un lontano parente del libro di Max Brooks può a questo punto mettersi il cuore in pace. L’orda liquida di zombie è sicuramente un inedito, ma come possa rendere nel contesto del film è tutto da vedere. Ciò che è certo è che il taglio action di queste poche sequenze ha molto poco a che fare con il romanzo.

Guillermo Del Toro e Hellblazer

Alcuni giorni fa era circolata la voce che a Guillermo Del Toro – il cui Pacific Rim sta scaldando gli animi degli executives delle major – fosse stato proposto di dirigere un nuovo progetto per la DC, da affiancare a quel Justice League, in uscita nel 2015, con cui la DC spera di contrastare il dominio cinematografico della sua storica avversaria Marvel. Il progetto in questione sarebbe Heaven Sent, e vedrebbe riuniti tutti i personaggi “magici” della DC: Deadman, The Spectre, Swamp Thing, Constantine Hellblazer, Phantom Stranger, Zatanna, Zatara, Sargon and Etrigan the Demon. Insomma, una cosa da far tremare le vene ai polsi di qualsiasi appassionato. Negli stessi giorni si era vociferato della possibilità che Del Toro si occupasse anche del film della Justice League, fino a una secca smentita attribuita allo stesso regista messicano.

E qui arriva il colpo di scena. Perché, mentre la Warners Bros conferma di essere al lavoro per raccogliere i diritti necessari a rendere possibile Heaven Sent, lo stesso Del Toro smentisce la smentita con queste parole:

“Wow – per favore, contattate chiunque abbia detto che l’ho negato. Non ricordo di aver mai risposto a una domanda del genere. Purtroppo non uso Twitter. Ho negato di essere coinvolto nel film della Justice League, ma adorerei poter fare Heaven Sent!!!” [“Wow- please contact whoever said I denied it. I cannot recall ever answering a question like that. Sadly I dont do tweeter. I denied being involved in JLA but ['Heaven Sent'] I would love to do!!!”]

Insomma, tutt’altro che una smentita. Difficile immaginare una scelta migliore di Del Toro per un film che metta fianco a fianco Constantine e Swamp Thing…

Via: Indie Wire e Latino Review

The Grandmasters: il ritorno di Wong Kar Wai… al kung-fu

Dopo ben cinque anni dal suo ultimo lungometraggio, Wong Kar Wai si appresta a tornare nei cinema con The Grandmasters, di cui è appena stato distribuito il primo trailer. Il soggetto, di certo inaspettato da un regista come Wong Kar Wai, è Ip Man, il leggendario maestro di Bruce Lee. E nel caso vi steste chiedendo che taglio voglia dare Wong Kar Wai a questa storia, il trailer lascia ben pochi dubbi: It’s action time, baby.

Il nuovo Terminator sulla rampa di lancio

Dire che Terminator Salvation sia stato una delusione sarebbe un eufemismo. Difficile richiamare alla memoria altri titoli così tanto attesi e così rapidamente spariti dalla circolazione come il film di McG. Ma le cose sembrano tornare a volgere al bello per il cyborg più amato della storia del cinema. Già la notizia che la Annapurna Pictures si era aggiudicata i diritti sulla creazione di James Cameron aveva fatto intuire che le cose stessero cambiando. Oltre ad occuparsi della distribuzione di The Grandmasters, di cui potete leggere qui sopra, la Annapurna è infatti responsabile di The Master di Paul Thomas Anderson e di Zero Dark Thirty, il nuovo film di Kathryn Bigelow, che racconterà della cattura di Osama Bin Laden: insomma, un curriculum di film di qualità.

Ora un tweet della casa di produzione ha dato ufficialmente il via all’attesa per il nuovo capitolo della saga di Terminator:

“The whole thing goes: The future’s not set. There’s no fate but what we make for ourselves.” -John Connor, Terminator 2 (news is coming)”